Porco Mondo

Sinceramente trovo molto ipocrita la morbosa ossessione con cui i mass-media trattano il caso della cosiddetta influenza suina. 1) In primo luogo il clamore (o spesso la paranoia) con cui viene trattata la notizia può essere utile non solo per ricoprire il cosiddetto “Diritto d’informazione” ma anche per mantenere una subdola disinformazione non trattando determinate problematiche: ad esempio i reali … Continua a leggere

Una riflessione sul terremoto

  La mia vuole essere una semplice riflessione, non ho nessuna diretta intenzione polemica (sarebbe al limite dello sciacallaggio) ma dentro di me, guardando e sentendo le notizie che vengono dall’Abruzzo, alcuni dubbi nascono. Io mi chiedo com’è po ssibile che nel nostro paese, che presenta un elevato grado sismico (basta vedere la mappa di pericolosità presente nel sito http://zonesismiche.mi.ingv.it/mappa_ps_apr04/italia.html) … Continua a leggere

Natale in avvicinamento….

Una riflessione di padre Alex Zanotelli  Viola, la perla bianca di Anna nata nel cuore della ricca Brianza ha davanti a sé ottanta anni di vita (se tutto va bene) e una dote iniziale di 25.000 euro. Njeri, la perla nera di Rachele, nata nella baracca di Korogocho ha davanti a sé quaranta anni di vita (se tutto fila liscio) … Continua a leggere

forti con i deboli e deboli con i forti

E’ vero sto diventando un latitante…..sarà la mia anima calabrese…mah?? Sinceramente è un bel po di tempo che avverto una forte nausea. Sono nauseato dalla realtà in cui vivo, da questa Italia, dall’intolleranza e razzismo che si stanno diffondendo. Sono nauseato dal mio governo FORTE CON I DEBOLI E DEBOLE CON I FORTI…pronto a salvare le chiappe ai banchieri mentre mostra tutto … Continua a leggere

Ho interrotto la latitanza…

Accidenti sono diventato un vero latitante….. Settembre è stato un mese molto incasinato senza un attimo di tregua. Come avete sentito il Consiglio di Stato ha bocciato il referendum promosso dal comune di Vicenza per far votare ai suoi cittadini l’intenzione sul volere o meno l’ampliamento della base militare degli Stati Uniti. Tuttavia, nonostante il diniego, su internet è possibile esprimere … Continua a leggere

diamogli il nobel per la pece

“Grazie a Dio il mio amico Putin mi ha ascoltato. Altrimenti col cavolo che i carri armati russi si sarebbero fermati a quindici chilometri da Tbilisi”. Silvio Berlusconi (http://www.repubblica.it/2008/08/sezioni/esteri/ossezia-bombardamenti-3/sospesa-collaborazione-nato/sospesa-collaborazione-nato.html)  e mentre il nostro presidente del coniglio si prepara al nobel per la pece, in afghanistan (qualcuno si ricorda che c’è una guerra, con tanti nostri soldatini??) oggi sono state uccise … Continua a leggere

Manganelli fisici e verbali

 C’è una parte di Chiesa che decide di “prendere le distanze” (http://www.agi.it/politica/notizie/famiglia-cristiana-la-santa-sede-prende-le-distanze) dal sacrosanto articolo del settimanale cattolico “Famiglia Cristiana” (http://www.sanpaolo.org/fc/0833fc/0833fc03.htm) mentre ce n’è un’altra che difende quanto scritto. Si tratta di Nigrizia (www.nigrizia.it) il mensile dei Padri Comboniani, dei missionari che con coraggio e fede pazzesca vivono direttamente sulla propria pelle la grandezza e la difficoltà del messaggio evangelico. … Continua a leggere

Ricominciamo

Dopo il momento di gloria vissuto per il premio ricevuto (precedente post), reimpostiamo il blog sulla sulla sua solita linea di riflessione, controinformazione e antigoverno (e che palle …… ). In questo periodo il tempo è poco e i post in testa sono tanti, speriamo di trovare qualche minuto per scriverli e piazzarli. comunque, metto un interessante articolo uscito oggi su repubblica.it del … Continua a leggere

l’indifferenza che uccide

Al sud tutti ospitali,gentili, disposti ad accogliere l’altro. deriva dalla nostra tradizione. la cultura greca che ancora portiamo dentro. altro che quelli del nord… noi siamo diversi. Cazzate. stereotipi creati da noi per darci un’immagine perbene. abbiamo dato una mano di vernice ma il fondo è sempre arruginito. ospitali, solidali, gentili. cretinate. anche noi siamo malati di quel germe sottile e … Continua a leggere

2 citazioni

  Due citazioni dai libri di due autori che adoro. La prima da “1984” di Orwell mentre la seconda dal testo “Saltatempo” di Stefano Benni. Sembra che Orwell avesse un “orobilogio” interno che gli facesse vedere cosa dovesse accadere nell’Italia contemporanea…  …Comincia ad intravedere, adesso, il mondo che stiamo costruendo? È esattamente l’opposto di quelle stupide utopie edonistiche immaginate dai riformatori … Continua a leggere